ETRUSCAN HERITAGE ROUTE

DA MIRASNA ATTRAVERSO LE ANTICAE VIAE DEI SUODALI: UN FESTIVAL DELL’EREDITÀ (E DELL’IDENTITÀ) ETRUSCA

Dal successo nazionale della game app sugli Etruschi MiRasna – sviluppata da Entertainment Game Apps, Ltd. – continua la collaborazione con l’Associazione Culturale Suodales e il progetto ANTICAE VIAE, per dare continuità al fine primo di questo splendido gioco: promuovere la cultura etrusca e, con essa, i territori coinvolti, attraverso l’uso di strumenti sempre innovativi e coinvolgenti.

Come per il gioco, l’idea è quella di un viaggio all’interno di quella che era definita l’Etruria Propria con un percorso di micro-eventi che coinvolgono alcune delle città più rappresentative degli del popolo etrusco – con un evento/festival nel luogo più rappresentativo in assoluto, il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia a Roma.

IL PROGETTO DIVULGATIVO E DIDATTICO

Con Tyrrhenikà si vuole dare la possibilità al fruitore di musei e aree archeologiche di osservare in maniera immersiva ed esperenziale una ricostruzione di vita del periodo storico narrato, quello che vide gli Etruschi crescere e prosperare all’interno del territorio italiano.

Il tutto attraverso l’utilizzo della rievocazione, che è principalmente un’attività con cui si intende riproporre fatti e situazioni del passato, personaggi ed eventi storici. Si ricostruisce un qualcosa per poi narrarlo e dare la possibilità a chi osserva di poter toccare con mano e vedere con i propri occhi alcune ricostruzioni, sia di materiali che di figure storiche.

I tavoli e i laboratori didattici vanno poi ad approfondire alcune delle tematiche ricostruite approfondendone i contenuti.